Etichette

martedì 10 gennaio 2012

ESTASI


Scorrono le mani a cercare
i tuoi sogni su di me,
senza indugi assorbono gocce d’estasi
che dal mio corpo scivolano sulla tua pelle
a disegnare rivoli d’amore.
Lascia che io sia la custodia dei tuoi pensieri
ed il rifugio dei tuoi desideri.
E sarà con la mia bocca
che urlerai il tuo piacere.

Nessun commento:

Posta un commento